Storia
La nostra storia è la nostra forza: da oltre 50 anni
ci occupiamo di ortopedia e riabilitazione.
2020 / 2021 Epidemia COVID19
Il COF durante emergenza COVID è stato coinvolto nella rete regionale per fronteggiare l’epidemia: a più riprese sono stati attivati 45 posti letto per pazienti Covid in base ai bisogni regionali. Il COF ha partecipato al programma di vaccinazione regionale vaccinando il proprio personale, pazienti ricoverati ed il personale scolastico e collaborando con proprio personale ai Centri Regionali Vaccinali.
Luglio 2018 Acquisizione nuova TAC
Nell’ottica di offrire ai propri clienti tecnologie sempre aggiornate e di qualità, è stata sostituita la TAC con una macchina di nuova generazione in grado di acquisire le immagini in tempi minori, esporre i pazienti a meno radiazioni, garantire la qualità del referto e ampliare la gamma degli esami. Lo strumento è dotato di software per ricostruzioni.
Maggio 2018 Giornata mondiale del lavaggio mani
Il lavaggio delle mani è la pratica più importante per prevenire infezioni ospedaliere. Per evidenziarla l’OMS (Organizzazione Mondiale Sanità) da anni ha indicato il 5 maggio come una giornata in cui in tutti gli ospedali si ricorda a tutti l’importanza di questa procedura. Anche quest’anno il Comitato per il lavaggio delle mani del COF ha aderito alla manifestazione e promosso varie iniziative per celebrare la giornata.
Gennaio 2018 Acquisizione nuovo ecografo
Il nuovo strumento permette di ottenere immagini di migliore qualità ed è dotato di sonda particolarmente adatta per studio parti molli. Inoltre per gli studi vascolari consente una ampia gamma di misurazioni.
Settembre 2017 Completamento nuova accettazione
I locali della accettazione sono stati ridisegnati per migliorare l’accesso dei pazienti e rendere più efficiente il percorso.
Luglio 2017 Rinnovamento locali terapia fisica
Sono stati rinnovati i locali di terapia fisica per permettere maggiore privacy ai pazienti e maggiore efficienza nell’erogazione delle terapie.
Febbraio 2017 Acquisizione TECNOBODY
Con l’attivazione di strumentazioni Tecnobody ai pazienti viene proposto un percorso di riabilitazione robotica che utilizza tecnologie di realtà virtuale.
Gennaio 2017 Acquisizione TECAR
L'acquisizione della TECAR completa la gamma di prestazioni di terapia fisica offerte ai nostri pazienti
2014
Attivazione della U.O. di Riabilitazione 3 dedicata a pazienti ad alta intensità di cura
Agosto 2013
Attivazione di due posti letto di Chirurgia Generale
Marzo 2013
Attivazione del Modello Organizzativo Legge 231
2012
Riorganizzazione dei letti di degenza e spostamento dei prericoveri al piano del Poliambulatorio
Giugno 2011
Attivazione della gestione dei farmaci computerizzata
2009
Attivazione della Recovery Room per monitoraggio post operatorio.
Riorganizzazione in forma dipartimentale con un unico Dipartimento Ortopedico e Riabilitativo ai fini di migliorare l'efficienza della struttura.
Febbraio 2008
Sostituita la TAC, con altra di ultima generazione.
Maggio 2007
Attivati 41 posti letto nella nuova ala, tutti in camere a due posti con bagno, adeguate a persone con handicap fisici.
Gennaio 2007
Ristrutturato il Servizio di radiologia, in ambienti nuovi, e con strumentazioni ad acquisizione digitale.
2004
COF Lanzo Hospital S.p.A

Il nuovo nome della struttura diventa COF Lanzo Hospital – Clinica Ortopedica e Fisiatrica. L'offerta riabilitativa si amplia con il trattamento delle patologie respiratorie.
2003
Ottenuta la certificazione ISO 9001: 2000 (Vision).
2001
Realizzazione della nuova sala congressi intitolata a "Ing. Araldo Franco Romano". Realizzazione della nuova Chiesa.
2000
Accreditamento definitivo e iscrizione nel Registro Regionale delle Strutture Accreditate della Regione Lombardia.
1999
Il COF è fra le prime strutture private a vedere riconosciuta la qualità dei servizi e dell'organizzazione con il raggiungimento della certificazione UNI EN ISO 9002.
L'attività riabilitativa si estende anche alle patologie cardiologiche.
1994
Ampliamento e ristrutturazione dei reparti di Ortopedia e Traumatologia
1975
Centro Ortopedico e Fisioterapico

Debellata la poliomielite, e notevolmente ridottesi le forme tubercolari, l'Istituto opera un'evoluzione della propria attività, potenziando il settore riabilitativo per tutte le patologie invalidanti, neurologiche, ortopediche, reumatologiche, infiammatorie e degenerative, muscolari e vascolari, ed aumentando l’attività ortopedico-traumatologica, chirurgica e non solo.
La struttura cambia denominazione, diventando "Centro Ortopedico e Fisioterapico"
.
1951
Istituto Elio Ortopedico Lombardo

L'attuale COF venne fondato nel 1951 con il nome di "Istituto Elio Ortopedico Lombardo". Dodici i soci promotori, per lo più triestini, in maggioranza medici. Per vent'anni la sua attività era volta al recupero chirurgico e riabilitativo degli affetti della poliomielite ed alla cura delle tubercolosi extrapolmonari in ogni loro manifestazione; privilegiando la patologia osteo-articolare. In questo periodo la clinica, sorta in posizione ideale per le cure sanatoriali di montagna, accoglieva pazienti di ogni parte d'Italia
.
Gallery
Prenotazioni


chiama il nostro numero verde